I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Navigando tra le pagine accetti automaticamente i cookie. Per maggiori informazioni o come eliminarli "Visita la pagina". Per continuare clicca su chiudi.

Codice Etico

"Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l'impossibile."

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

La risposta romana al G20 di San Pietroburgo.

Altro che Obama o Putin o la Merkel. Altro che palazzi imperiali, bellissimi ma lontani anni luce dalla gente. Ieri presso la pizzeria/braceria  la Piazzetta di Via della Tenuta del Casalotto, 48 0679844268 - info@lapiazzettamorena.com, c’è stato il G35. La sigla potrebbe far temere chissà quale disputa politica allargata ad un numero ancora più ampio di potenti della terra. Calmi. Tranquilli. Il G35 è stata solo la festosa, affollata (ancorchè con qualche defezione dovuta a code vacanziere), galvanizzante festa di apertura della nuova stagione per tutte le componenti della Fisio&Sport.

Erano presenti amiche e amici che si cimenteranno nei vari campionati della disciplina che più ci attrae: il volley. L’atmosfera conviviale ci ha confermato che è facile arrivare a condividere gli stessi progetti quando vengono proposte serietà, professionalità e etica. Ovviamente mantenendo la componente giocosa che è fondamentale nello Sport. Quello con la S maiuscola. Ci si dedica al volley perché ci si diverte a farlo non dimenticando però che, come diceva Jean Jaques Rosseau, il gioco è una cosa seria. Va fatto seriamente e va preparato con serietà. Crediamo che si sia stanchi della superficialità e del pressapochismo che impera nel nostro paese e, purtroppo, nello sport anche ai livelli più bassi. Si confonde lo status di dilettanti con il dilettantismo deteriore di coloro che si atteggiano a manager, senza avere il minimo senso della correttezza e della serietà. Ebbene questa nuova realtà in pochissimo tempo è riuscita a catalizzare entusiasmo e condivisione ad ampio raggio. A fianco del ben consolidato fronte degli amatori, quest’anno potremo verificare anche l’impatto con i campionati FIPAV. Sta iniziando l’avventura della III Divisione. Amiche e amici provenienti da precedenti esperienze, chi come giocatrice e chi come dirigente, che hanno deciso di mettere insieme quell’entusiasmo che, affiancato dalla professionalità del presidente Dott. Ivan Cirami e del Coach Alessandro Gentile, siamo certi porteranno frutti importanti. Questa avventura inizierà sotto il nome X° ROMA. La zona intorno a Don Bosco è il territorio, identificato nel passato come  X° Municipio, di provenienza dei fondatori e dei collaboratori (atlete e dirigenti). Come sottolineato nei discorsi augurali del presidente e dei coach che guideranno le varie squadre, l’avventura sta per iniziare e le premesse/promesse sono di un lavoro fatto con passione e serietà. Non resta che augurare buon volley a tuti.

Newsletter

Se vuoi rimanere informato sulle nostre discipline, gli eventi, i corsi formativi ed tanto altro ancora,
iscriviti gratuitamente alla newsletter.